PMA: Regioni Convenzionate

Nel centro privato Chianciano Salute si effettuano trattamenti PMA Omologa ed Eterologa in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.

Le regioni che autorizzano la Procreazione Medicalmente Assistita Omologa ed Eterologa in convenzione fuori regione:

ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA GIULIA
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE
SARDEGNA (ETEROLOGA)
TOSCANA
TRENTINO ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO



Includono la PMA nei LEA e non necessitano di autorizzazione presso la Asl di appartenenza le pazienti provenienti da: Emilia Romagna, Piemonte (solo per PMA omologa), Friuli Venezia Giulia, Toscana, Basilicata, Emilia Romagna, Lombardia.

Necessitano di autorizzazione presso la Asl di appartenenza le pazienti provenienti da: Lazio, Marche, Liguria, Piemonte (solo per PMA eterologa), Abruzzo, Calabria, Umbria, Veneto, Trentino alto Adige, Campania.

Sardegna:
• - omologa solo in regime privato
• - eterologa con autorizzazione al rimborso diretto alla coppia.
• non occorre ricetta medica poiché la prestazione verrà fatturata in regime privato (ved. Listino privato) requisiti: 46 anni non compiuti massimo 3 cicli di ii° livello di pma eterologa, residenza in sardegna da almeno due anni.
• La coppia paghera’ la prestazione al centro con il tariffario privato – se la regione sardegna concede autorizzazione, dato che ha stanziato solo € 350.000,00 la paziente verra’ rimborsata.

Non includono la Pma nei Lea regionali e, pertanto, le pazienti non possono accedere in regime di convenzione perché la regione non le autorizza: Valle d’Aosta, Sardegna (omologa), Puglia, Molise, Sicilia.